PROGRESSIVE

Nel settore oftalmico, il mezzo che più riesce a rendere la visione del presbite vicina a quella del non presbite è la lente progressiva.

Le lenti progressive presentano due zone funzionali, una per la visione per lontano (oltre i 5 metri) e una per quella da vicino. Queste lenti, rispetto ad altre soluzioni ottiche (lenti monofocali, bifocali, trifocali), presentano quindi porzioni di lente tali da consentire la visione nitida a tutte le distanze; oltre a questo pregio, e ad altri di natura ottica, non presentano l'antiestetica linea di separazione presente nelle lenti bifocali e trifocali.

individuali

Sono lenti la cui geometria di progressione è studiata esattamente per la posizione d’uso, per quel cliente, su quella montatura che calza in quel modo sul suo viso. Geometrie nuove sono senz’altro più raffinate di geometrie datate.

Se la progressione di potenza è sulla superficie interna la lente è migliore. Se hanno l’inset variabile vuol dire che la zona per la lettura è posizionata in modo personalizzato e non standard. Le geometrie personalizzate sono studiate proprio per quell’occhiale.

standard

Sono lenti base, la cui geometria è standardizzata e priva di tutte quelle personalizzazioni che consentono di costruire una lente assolutamente “su misura” per quell’occhiale e per quel paziente.

Da Otticapiù troverete un vasto assortimento di lenti standard per la correzione di disturbi visivi più comuni come miopia, astigmatismo, presbiopia, consentendovi di ritrovare il vostro benessere visivo.

Venite a trovarci in uno dei nostri punti vendita a Torino per farvi consigliare l'acquisto più adatto per le vostre esigenze.

Share by: